Come diventare un influencer

Come si diventa Influencer per professione

Ormai svolgere il lavoro d'Influencer tenta sempre più persone, perché nonostante molti storcono il naso nell'accostamento delle parole 'lavoro' e 'influencer', posso assicurarvi che non è una leggenda ma la pura verità, si può davvero essere influencer per professione.
Ovviamente non mi riferisco a chiunque si definisca tale perché ci sono davvero troppi 'sedicenti influencer' , sopratutto su Instagram, che in realtà non lo sono affatto e a dirla tutta non riescono ad influenzare neppure la propria famiglia.
Diciamo pure che una buona parte di questi magari dall'esterno e visti da occhi non esperti potrebbero davvero passare come veri Influencer, ma in realtà il loro successo è solo apparente perché dovuto a bot utilizzati per far crescere i profili e like, commenti e followers acquistati.
Insomma, non è tutto oro quello che luccica, sopratutto sui social networks, in poche parole qualsiasi brand si affidi a questi falsi influencer, otterrà solo una finta visibilità, senza alcun ritorno economico.
Ecco perché è importante fare le cose sul serio e non scegliere delle inutili scorciatoie per apparire come Influencer, perché Influencer si diventa e non è neanche così impossibile come potrebbe sembrare, alla fine sono tre le cose che possono portare al successo:

  • Crearsi una community affiatata online
  • Creare un piano editoriale
  • Restare sempre aggiornato

Ed ovviamente bisogna avere tanta pazienza e non bisogna mai dare nulla per scontato!
Anche se ad esempio lavorate principalmente online come la sottoscritta, non dovete mai fermarvi, ma cercare di apprendere sempre di più e per farlo esistono dei corsi online davvero validi.
Ma visto che hai aperto questo post perché t'interessa proprio diventare un influencer allora ti consiglio dei nuovissimi corsi davvero validi per raggiungere il tuo scopo, nati dalla collaborazione tra Buzzoole e l'università telematica Pegaso.
La Buzzoole Influencer Academy ha dato vita a ben dieci corsi ed è possibile partecipare a più corsi, anche perché più s'impara e più possibilità ci sono per far diventare il proprio sogna una realtà, nello specifico:

  • Diventare Fodieteller
  • Techteller: raccontare l’innovazione online 
  • Diventare Fashion Blogger
  • Digital Storytelling: le tecniche della narrazione
  • Comunicare con i video
  • Liberi professionisti nell’era dei social 
  • Comunicare con le immagini 
  • Social Advertising: sfruttare la pubblicità
  • Progettare il blog perfetto 
  • Social KPI: misurare per migliorarsi
I prezzi non sono per niente male, infatti esistono dei pacchetti che includono più corsi ed utilizzando il codice sconto BUZZPROMO1118 entro il 30 Novembre , avrete diritto ad uno sconto del 30%, per maggiori informazioni CLICCATE QUI .

Commenti

I più letti

Come scoprire chi ha smesso di seguirci su Instagram

Eventi a Napoli - Riapre l'Edenlandia

Cinque errori da evitare in un blog

Come ricevere più likes su Instagram

Iliad e le sue offerte che conquistano l'Italia

Calo di visite sui blog dopo la pausa estiva? Ecco come rimediare!

L'importanza di un blog aziendale

L'importanza del piano editoriale

Blocco del blogger, come superarlo, rincorrendo la creatività