Come scoprire chi ha smesso di seguirci su Twitter


Come smettere di seguire su Twitter chi ha tolto il follow

Abbiamo già visto come scoprire chi ha smesso di seguirci su Instagram ed ora è venuto il turno di Twitter.
Visto che c'è stata l'eliminazione di tantissimi profili e a dire il vero la pulizia è ancora in corso, avendo già ricevuto un calo più o meno consistente di followers, magari potrebbe essere ancora più irritante ritrovarsi a seguire profili che hanno smesso di seguirci e che magari avevamo seguito esclusivamente per ricambiare il follow.
Infatti proprio a causa di questo provvedimento di Twitter, molti utenti stanno facendo a loro volta una personale pulizia tra i profili che seguono, insomma se Twitter fa pulizia di profili fake ed inattivi, è bene che anche noi provvediamo a far pulizia.
Ma bando alle chiacchiere e passiamo al motivo per cui stai leggendo questo articolo, vediamo come scoprire chi ci ha tolto il follow o comunque vediamo tutti i profili che noi seguiamo ma che non seguono noi, così potremo decidere se quei profili sono davvero di nostro interesse.
Il primo metodo è semplicemente aprire la lista nei nostri 'following' e scorrerla guardando per bene, perché su ogni singolo profilo ci sarà la dicitura 'ti segue' se sono nostri followers, mentre se non c'è vuol dire che non ci seguono e a questo punto sta a noi decidere se eliminare il follow, semplicemente con un click direttamente dalla lista o se non compiere nessuna azione, per continuare a seguirli.
Può sembrare di certo un operazione più snervante, sopratutto se seguiamo molte persone, ma vi assicuro che non è così, anche perché possiamo sbirciare la lista in più momenti e non per forza nello stesso lasso di tempo.
Il secondo metodo è affidarsi ad un app, grazie a cui vedremo direttamente la lista solo di chi non  ci segue e da lì potremo decidere cosa fare.
L'app che vi consiglio e che utilizzo personalmente sul mio dispositivo android è Followers Insight for Instagram, non fatevi ingannare dal nome, perché una volta aperta potremo decidere se fare il log in su Instagram o su Twitter, non so per quanto riguarda i dispositivi apple, ma su Android già vi dico che è inutile fare il log in in Instagram perché purtroppo i servizi offerti non funzionano più., mentre è tutto ok per Twitter.
Cliccate qui per scaricare l'app da Google Play
Cliccate qui per scaricare l'app dall' Apple Store
Comunque io vi consiglio di smettere di seguire anche i profili che non v'interessano, anche se vi seguono, perché ritrovarsi la home invasa di tweet di cui non v'interessa nulla, toglierà solo spazio a chi seguite con interesse, ma ovviamente ognuno è libero di ritrovarsi la home come meglio crede :)

Commenti