07/03/19

Come allungare la durata della batteria del tuo smartphone

Come allungare la durata della batteria del tuo smartphone

Come allungare la durata della batteria del tuo smartphone


Spesso siamo costretti ad andare in giro sempre e comunque con in tasca un power bank di emergenza, perché abbiamo il timore che la batteria dello smartphone ci abbandoni oppure perché già sappiamo che ormai non funziona più come dovrebbe.
In molti casi quando si nota che ormai la batteria dura quasi il nulla, si opta subito all'acquisto di una nuova batteria, magari originale oppure compatibile.
Purtroppo però spesso non è possibile, perché molti smartphone di ultima generazione non hanno più la batteria removibile e se il telefonino non è più in garanzia allora siamo costretti a utilizzare una batteria esterna o ad acquistare un nuovo smartphone, che è poi la soluzione sempre migliore.
Se la tua batteria inizia a durare molto meno del solito, non andare in panico, perché vado a spiegarti come cercare di darle un po' più di vita, quindi keep calma e segui le mie istruzioni e non temere sono davvero molto semplici, perché come sempre spesso sottovalutiamo le azioni più semplici, che invece possono risolverci molti problemi, sopratutto quelli tecnologici, come in questo caso.

Innanzitutto occhio a come tendi a ricaricare il tuo smartphone, utilizza sempre il caricatore originale, perché spesso i compatibili possono portare danni e prima di ricaricarlo non attendere che si scarichi completamente, ma caricalo prima, ad esempio quando vedi il 10 o il 20% di ricarica residua e fallo spegnendo del tutto lo smartphone, forse ti sembrerà banale ed invece non lo è, spesso tendiamo a caricare i nostri dispositivi mobili quando si scaricano del tutto e questo era giusto farlo secoli fa'oppure li carichiamo mentre li usiamo o comunque accesi, invece almeno una volta a settimana è bene ricaricarlo in modo corretto ed attendere il completo caricamento, anche se secondo molti non bisogna attendere il 100% di ricarica, ma io non sono assolutamente d'accordo, perché il ciclo di ricarica è giusto che si completi.

Spesso alcuni aggiornamenti sullo smartphone sono particolarmente pesanti ed invasivi, quindi se noti il calo di vita della tua batteria in corrispondenza di un determinato aggiornamento di qualche app o anche a causa di una nuova app appena installata, allora disinstallala e vedrai che la batteria recupererà vita.
Dall'altra parte invece anche un mancato aggiornamento potrebbe causare problemi, quindi controlla anche se ci sia qualche app d'aggiornare o se ci sia proprio un aggiornamento disponibile per il tuo smartphone.

Anche la batteria va protetta, quindi se utilizzi sempre e solo il vetrino per proteggere lo schermo, sappi che anche una buona cover è fondamentale, se non ti piacciono, puoi optare per una trasparente in silicone, in questo modo eviterai che con qualche caduta la batteria si danneggi.

Su ogni smartphone ci sono tantissime funzioni che spesso si tende ad ignorare ed invece attivarle o regolarle può davvero fare la differenza, quindi prendi il tuo smartphone e cerca subito l'opzione 'risparmio energia' o un termine simile, attivandola aiuterà di molto la tua batteria, cerca anche l'opzione che riguarda la 'luminosità' dello schermo e ora regolala bene, non deve mai essere troppo alta, altrimenti la batteria ne risentirà ed infine regola anche l'opzione 'time-out' dello schermo ed impostala su tempi brevi.

Hai app che non utilizzi ma da cui ricevi tantissime notifiche? E' ora di eliminarle del tutto ed ovviamente disattiva anche altro che non usi sempre ad esempio il gps, l'opzione hotspot,la vibrazione, il bluethoot ecc. perché a prescindere potrai riattivare tutto con un click, quando davvero ti serviranno.

Se dormi con lo smartphone acceso, sconnetti sia il wifi che la connessione dello smartphone o meglio quando puoi, fallo anche durante il giorno.

Tra l'altro esistono anche delle app fatte apposta, che controllano la batteria e sopratutto ti indicano le app o le opzioni che consumano di più, spesso trovi una di queste app già installate sullo smartphone e sono quelle più validi e funzionanti, anche perché ne sto provando molte e ancora non ho trovato una che mi soddisfi, ma appena la trovo ti aggiornerò!


1 commento:

  1. Interesting!.
    -XOXO, BEA.

    https://seempiternal.blogspot.com
    https://geeky-freeky.blogspot.com

    RispondiElimina