Carmen Cotugno

Blog di Carmen Cotugno, consigli su tecnologia,internet blogging, social networks e marketing digital. Recensioni app android e dispositivi mobili. Blog con corso gratuito per diventare blogger

Cerca nel blog

Instagram shadowban, che cos'è e come evitarlo

Shadowban cos'è e come risolvere il problema in modo molto semplice
instagram-shadowban
Shadowban su Instagram

Shadowban su Instagram che cos'è e come risolvere


Su Instagram nulla è semplice così come sembra e tra le cose che possono colpire il vostro profilo, senza che voi ve ne rendiate conto c'è lo Shadowban.


Che cos'è lo shadowban?

Una sorta di ban che va a colpire gli hashtag che utilizzate, in poche parole quella determinata foto con quei determinati hashtag, nelle pagine appunto dedicate a quei specifici hashtag non sarà visualizzata a tutti ma solo a voi e a chi vi segue.

Come rendersi conto di essere stati colpito dallo shadowban

Ci sono vari siti che permettono d'inserire i link delle foto e controllare se sia tutto ok, ma onestamente non mi fido, perché in effetti non sono siti infallibili, quindi il modo migliore e far controllare a chi non vi segue se vede la vostra foto nella pagina di quel determinato hashtag oppure potete utilizzare un altro profilo, che magari gestite ma che non segue il vostro profilo.

Ma in primis vi renderete conto di essere colpiti se noterete un calo visite troppo consistente, che ovviamente può essere causato anche dai vari aggiornamenti Instagram sull'algoritmo.

Perché avviene lo shadowban?

I motivi sono svariati, in primis l'utilizzo di determinati hashtag del tipo #like4like #f4f e simili, riconosciuti come azioni di spam.

Oppure la causa sono l'utilizzo di determinati bot.

O ancora il mettere troppi likes o effettuare attività continua di follow e unfollow.

E di certo ci saranno molte altre cause non viste di buon occhio da Instagram, come ad esempio troppe segnalazioni e blocchi da parte di altri profili.

Come risolvere questo blocco da parte d?instagram?

Innanzitutto se la causa è un bot, smettete subito di usarlo, prima che Instagram intervenga con altri ban sul vostro profilo.

E idem cessate tutte le altre potenziali cause che vi ho elencate sopra.

Eliminate gli hashtag dalle ultime foto per un paio di giorni e poi rimetteteli per vedere se la situazione è tornata alla normalità.

Nel caso in cui lo shadowban sia dovuto esclusivamente all'utilizzo di determinati hashtag, allora vi basterà rimuovere solo quelli e la situazione dovrebbe sbloccarsi subito.

Nessun commento:

Posta un commento