Carmen Cotugno  - Tutto sui social media ed il blogging

Blog di Carmen Cotugno, consigli su tecnologia,internet blogging, social networks e marketing digital. Recensioni app android e dispositivi mobili. Blog con corso gratuito per diventare blogger

Cerca nel blog

Google, come effettuare ricerche in modo più veloce e mirato

Tutti sanno utilizzare il motore di ricerca di Google, ma non tutti lo utilizzano sfruttando tutte le scorciatoie per velocizzare la ricerca

google


Google è ormai utilizzato da tutti, fa parte della nostra quotidianità, infatti lo utilizziamo per cercare davvero di tutto, dal negozio più conveniente per fare shopping a delle semplici foto da poter condividere con gli amici e nonostante ci siano molti altri motori di ricerca, ad esempio Big, Yahoo ed Ecosia, Google continua ugualmente a spodestare.

Ovviamente tutti sanno come effettuare una ricerca su Google, ma non tutti sanno che esistono delle piccole scorciatoie molto utili per velocizzare le vostre ricerche ed alcune sono molto utili per chi lavora nel digitale, eccone alcune:

Google, scorciatoie per ricerche veloci e mirate

  • Per ricercare siti simili ad un certo sito scrivete nella barra di ricerca Google: related: seguito dal sito, ad esempio related:amazon.it.
  • Per ricercare una mappa di una determinata città scrivete sul  motore di ricerca map: seguito dalla città, ad esempio map:napoli.
  • Per ricercare qualcosa in un determinato sito, vi basterà scrivere site:link del sito seguito da cosa cercate, ad esempio site:carmencotugno.com blogging.
  • Per ricercare frasi di canzoni, proverbi, citazioni ecc. che non ricordate in modo completo, allora vi basterà utilizzare l'asterisco cioè *, ad esempio chi dorme non * .
  • Per escludere termini o determinati significati dalla ricerca dovrete scrivere su Google la parola seguita dal meno cioè - quindi ad esempio cellulare -smartphone, in questo modo escluderà il termine cellulare legato ai telefonini.
  • Per ricercare una notizia solo da una determinata fonte, basta scrivere  il testo più source:seguito dalla fonte, ad esempio aggiornamenti Covid 19 source:ministero della salute.
  • Per ricercare dei risultati più precisi utilizzate sempre le virgolette, ad esempio “serie tv gratis”.
  • Per ricercare la cache di un determinato sito, allora scrivete Cache:seguito dal sito, ad esempio cache:carmencotugno.com utile ad esempio per rivisitare un sito anche senza connessione
  • Per ricercare un significato sfruttando il dizionario di Google, allora utilizzate la parola Define prima di ciò che cercate, ad esempio Define computer.
  • Per reperire maggiori info su un determinato sito scrivete info:seguito dal link ad esempio info:carmy1978.com.
  • Queste sono solo alcune delle scorciatoie che vi consentiranno una ricerca più veloce e allo stesso modo più mirata.

Google ha altri strumenti molto validi per la ricerca mirata

Ma ovviamente non sono da sottovalutare tutte le altre opzioni di ricerca più specifiche che Google ci offre semplicemente con un click, quindi mi riferisco a quelle relative alle immagini, ai video, alle notizie, alle maps e a tutte le altre (shopping, libri, voli, finanza).

Così come dovremmo sfruttare di più gli strumenti di ricerca, sempre accessibili con un click, grazie a cui ad esempio potremmo concentrare la nostra ricerca ad una determinata data od ora.

Infatti nonostante Google indicizzi tutti i contenuti costantemente è ovvio che non sempre nei primi risultati SERP ci siano i contenuti più recenti e allora in caso vogliamo notizie o aggiornamenti recenti, utilizzando gli strumenti avanzati del motore di ricerca andremo a colpo sicuro.

google immagini

strumenti di ricerca avanzata


Nessun commento:

Posta un commento